martedì 21 aprile 2015

Non solo marketing virtuale: musica live on the road per Ceres


Della capacità di Ceres di far sempre parlare di sè abbiamo scritto molte volte. Il marketing virale della casa danese s'è conquistato in diversi casi i riflettori: dalle provocazioni politiche (sul Governo Renzi, ad esempio) ai pesci d'aprile (in rosa), dagli spot horror-comic ("Il frigo è posseduto") alla recente bacchettata sulle mani dei tifosi del Feyenoord (che hanno messo a ferro e fuoco Roma).


Non solo social network e Web, però. Ceres mira a una presenza evidentemente anche reale, on the road, oltre a quella sì virale, ma virtuale sulla Rete. Questo il senso del filone "Cè musica in strada", che vede protagonisti musicisti "griffati" Ceres nelle principali piazze italiane. Questo il video dell'esibizione della Triuggio marching band esibitasi due sere fa, domenica, a Milano, nell'appena riqualificata piazza 24 Maggio, all'ombra di Porta Ticinese e a due passi dalla movida dei Navigli, fra gli eventi del Fuorisalone.


video

Nessun commento:

Posta un commento